Battipaglia, bimbo ingerisce hashish: sciolta la prognosi


BATTIPAGLIA. Sciolta questa mattina la prognosi del bimbo di 15 mesi finito in ospedale per aver ingerito hashish.
La prognosi

Stando a quanto riportato dai carabinieri di Battipaglia, agli ordini del maggiore Erich Fasolino, il piccolo in giornata verrà trasferito in pediatria e, presumibilmente entro qualche giorno, dimesso.

Intanto i militari hanno trasmesso sia alla procura ordinaria e sia a quella dei minorenni, il verbale di interrogatorio del padre nel quale l’uomo ha ammesso di fare uso di sostanza stupefacente, dichiarando che il figlio è stato più veloce di lui nel prendere il pezzetto di hashish che era sul tavolo. l’occhio

Commenta per primo

Lascia un commento

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.