La “Spiga verde” ad Agropoli


E’ in programma domani, domenica 13 agosto, alle ore 21,00 presso il Castello Angioino-Aragonese di Agropoli, “Spiga verde, Città di Agropoli – Bandiera blu dell’Agricoltura”.
Promosso dall’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Adamo Coppola, per festeggiare il riconoscimento della “Spiga verde”, rilasciata dalla Fee Italia (Foundation for environmental education), la medesima organizzazione che assegna le Bandiere blu per le spiagge e gli approdi e da Confagricoltura. Viene assegnato ai Comuni che intendono valorizzare e investire sul proprio patrimonio rurale, migliorando le buone pratiche ambientali. Insieme ad Agropoli, in Campania sono state insigniti del riconoscimento solo altri 4 Comuni (Positano, Pisciotta, Massa Lubrense e Ascea). Interverranno: il sindaco di Agropoli, Adamo Coppola; il vicesindaco ed assessore all’Ambiente, Elvira Serra; il prof. Nunzio D’Elia, docente di Economia politica all’Università Luiss di Roma. Inoltre, imprenditori del settore agricolo della zona che porteranno la loro testimonianza virtuosa. In programma anche un intrattenimento di musica e danza; degustazioni di vini di aziende locali.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.