Il puzzle della domenica: Ottati


Uno dei luogi piu’ belli a cavallo del Cilento e gli Alburni e’ sicuramente il piccolo paese di Ottati. Il paese fu fondato nell’anno 1100.
Simbolo del comune è il fagiano. Secondo quanto riportato dal notaio Vincenzo Fasano, in una sua memoria inedita ma molto diffusa nel diciottesimo secolo nei paesi limitrofi, Ottati esisteva già nel 1195. A tal proposito sono in molti i teorici che ipotizzano che le prime abitazioni del centro sorsero intorno all’ anno 1000.
Molto probabilmente un gran numero di pastori e mandriani del territorio di Fasanella, essendo questa zona assai ricca di pascoli, vi costruirono nel tempo alcune abitazioni che, aumentando di numero, diedero origine al primo centro abitato. Da questo presupposto deriva anche il nome di Ottati, che dal latino, “optatus”, sta ad indicare che i pastori optarono per tale luogo ben adatto alla pastorizia. Buona domenica a tutti gli amici di Cilentano.it

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.