Tangenziale di Salerno: riprendono i lavori sul viadotto “Cristoforo”


Anas comunica che, per permettere la ripresa delle attività di manutenzione straordinaria tra lo svincolo di via Irno e lo svincolo di Fratte in corrispondenza del viadotto ‘Cristoforo’, situato al km 54,850 della Tangenziale di Salerno (SS18), a partire da oggi, martedì 16 gennaio 2018, si rendono necessarie chiusure al transito in esclusivo orario notturno compreso tra le 22.00 e le 6.00 del giorno successivo.
Nel dettaglio, nelle notti tra il 16 ed il 20 gennaio, tra il 22 ed il 27 gennaio e tra il 29 gennaio ed il 3 febbraio, sarà chiusa la carreggiata nord – in direzione Pontecagnano/Fratte – dal km 57,200 (uscita Sala Abbagnano) al km 55,200 (innesto con l’autostrada A2 “del Mediterraneo”), compresa l’interdizione della rampa di immissione dallo svincolo di Sala Abbagnano in carreggiata nord al km 57,160. Durante la chiusura i veicoli leggeri e pesanti diretti a Fratte e a Salerno Centro dovranno obbligatoriamente uscire allo svincolo di Sala Abbagnano al km 57,200, con prosieguo su viabilità comunale.

I veicoli leggeri e pesanti diretti sulla autostrada A2, verranno deviati allo svincolo di Sala Abbagnano con rientro dal medesimo svincolo in direzione sud verso lo svincolo di Pontecagnano della A2; in alternativa si consiglia lo svincolo di Zona Industriale al km 63,500. Inoltre, tra il 16 gennaio ed il 17 febbraio 2018 lungo la tratta della carreggiata nord compresa tra l’entrata dello svincolo di Sala Abbagnano e l’uscita dello svincolo Fratte vigerà il divieto di transito per i veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate.

Tali veicoli, se provenienti da Pontecagnano e diretti a Fratte o a Salerno Centro, potranno utilizzare gli svincoli di Zona Industriale al km 63,500, San Leonardo al km 62,100, Mariconda al km 60,700 a Pastena al km 58,800 oppure allo svincolo di Sala Abbagnano al km 57,200, con prosieguo lungo viabilità comunale. I veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate diretti invece all’Autostrada A2 dovranno fruire dallo svincolo di Pontecagnano.

Inoltre per l’esecuzione dei programmati interventi di manutenzione sugli impianti tecnologici situati lungo la strada statale 145/Var, si rende necessaria – in esclusivo orario notturno – la chiusura al traffico della statale, compreso il tunnel di ‘Santa Maria di Pozzano’, tra i territori comunali di Castellammare di Stabia e Vico Equense, in provincia di Napoli. Nel dettaglio, la limitazione sarà attiva tra le ore 22.00 e le ore 6.00 del giorno successivo nelle notti comprese tra il 23 ed il 25 gennaio 2018. Il traffico da/per Napoli verrà deviato lungo la strada statale 145 litoranea ‘Sorrentina’ e lungo viabilità comunale di Vico Equense.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.